'
CONSEGNA E RESA GRATIS - ACQUISTI TAX FREE

Journal

L' ABITO DA UOMO SARTORIALE: GUIDA D'ACQUISTO

08/11/2019
L' ABITO DA UOMO SARTORIALE: GUIDA D'ACQUISTO

Una domanda che inevitabilmente viene in mente quando si acquista un abito è, "come si sceglie bene un abito da uomo?".

Abbastanza spesso si incontrano offerte varie, saldi e promozioni di abiti da uomo. Non c'è limite a ciò che molti negozi e marchi faranno per convincere i consumatori ad acquistare i loro prodotti. Ma spesso, dietro c'è la frode o la semplice delusione che seguono l' acquisto di un abito di dubbia qualità. Per evitare questa brutta esperienza, ti invitiamo a prestare molta attenzione alle cose che distinguono un abito uomo sartoriale. 

  • La qualità di confezione. Nel giorno d'oggi, anche gli abiti da uomo hanno subito gli effeti della grande distribuzione. La confezione è stata transferita nel Estremo Oriente per motivi di costi e volumi. Di queste confezioni estere - anche se non manca nulla di equipaggio macchinario - manca sicuramente il profumo di un prodotto speciale. Gli abiti da uomo e la loro confezione richiede un minimo di manifattura. Abiti da uomo che sono prodotti in Italia o almeno Europa sono abiti che si capiscono subito. Per qualche modo l'aspetto estetico e la sensazione sul vestire sono diversi perchè la manodopera sia ancora fondamentale per questo tipo di prodotto. Il modo in cui sono cucite le tasche, la forma dei revers, il materiale dei bottoni, i taglio delle asole e la fodera. Ognuno di questi piccoli dettagli ha spesso un impatto sull'immagine di un capo. Guardi ad esempio il modo in cui si uniscono le parti, perché quando si uniscono perfettamente, ti danno quell'effetto visivo importante e la sensazione che porti un abito da uomo sartoriale. I piccoli dettagli sono generalmente quelli che in abiti più poveri mancano in termini di qualità. La speranza è che nessuno li noterà, ma state certi che tutti li notano a prima vista. Una parte molto importante nella confezione di un abito sono i suoi elementi interni. Tailor Italian Wear sostiene la tradizione degli abiti sartoriali italiani e soprattutto la sartoria napoletana secondo cui la giacca deve essere leggera, respingendo elementi come le spalline. Perlopiù, la giacca del abito è leggera con la sua confezione interna che richiede particolari conoscenze tecniche e manodopera qualificata.

 

  • Il tessuto. Indipendentemente a quanto paghi un completo, la qualità del tessuto è di grande importanza. Fai attenzione, evitando la scelta di vestiti di cui etichette di composizione fanno riferimento a materiali come "poliestere" o "viscosa". Questi sono materiali sintetici scadenti, pericolosi per la salute, brutti come sensazione adosso e poveri d'immagine. Invece, preferisci gli abiti da uomo che sono di lana o misti di lana con un altre fibre naturali come sia la seta, il cotone e il lino che rendono i vestiti leggeri e freschi. Non è lo scopo di quest'articolo di approfondire sui tessuti degli abiti da uomo (lane superfini di tipo S'120, S'130, etc.). Diciamo però che acquistare abiti di lana dovrebbe essere la prima scelta. Quindi, quando si acquista un abito uomo, prevale sapere la composizione del tessuto e la sua provenienza. Abiti di lana che proviene dalla Australia e la Nuova Zelanda sono tutte ottime scelte. Meglio ancora, se viene tessuto da lanifici italiani affermati come Loro Piana, Vitale Barberis Canonico ed Ermenegildo Zegna. Sono loro che solitamente acquistano e lavorano quei preziosi filati per fare tessuti da abiti di lana. Invece ci sono abiti di lana che provengono da lanifici di Cina, Turchia e India. Spesso queste sono miste lane con sintetico o descritte con cartellini fraudolenti che nascondono le vere fibre di composizione. Consigliamo da evitare questo tipo di abiti di lana, in quanto anche se 100% lana, i lanifici di importazione trattano lane che non sono paragonabili a quelli dei lanifici italiani e inglesi.

 

  • La vestibilitàLa vestibilità di un abito da uomo spesso è frutto dei fattori soppracitati. Quindi, riteniamo che la vestibilità di un abito e coerente con il tessuto utilizzato e la qualità di confezione. Poi, spesso molti si riferiscono ad abiti uomo slim, non basta che la vestibilità di un vestito sia aderente. Un abito da uomo deve essere avvolgersi al proprio corpo. La modellistica di un abito da uomo richiede un know how importante. Im generale, è la spalla della giacca che è il tratto più importante della giacca di un completo da uomo. La spalla definisce il resto della giacca e la suo aspetto generale. Poi, il pantalone bisogna che sia in equilibrio con la giacca in modo da formare un abito di immagine concreta e definita. Consigliamo sempre di andare in profondità quando si nota la vestibilità dell'abito. Il vestito deve rispecchiarti bene, nascodendo i punti deboli del corpo e otimizzare l'immagine complessiva. Poi, che siano abiti slim, o abiti doppiopetto o altro, poco importa.

 

Ecco perché è così importante acquistare un abito di alta qualità dallo scaffale più in alto. Un abito di qualità sartoriale durerà per tanti anni e darà fiducia a sè stessi.