'
CONSEGNA E RESI GRATIS - ACQUISTI TAX FREE

Journal

Una guida completa allo smoking: la differenza tra abito e smoking

16/04/2020
Una guida completa allo smoking: la differenza tra abito e smoking

Nella civiltà occidentale, il codice di abbigliamento formale da uomo include principalmente abiti, smoking o giacche da sera (dinner jackets). Questi diversi tipi di abbigliamento maschile formale hanno dei tratti in comune e una serie di differenze. Un'altra variabile è la definizione che molti marchi e rivenditori danno a questi capi. E mentre ultimamente gli smoking stanno diventando sempre più richiesti, è saggio definire ciò che differenzia queste due categorie di abbigliamento formale.

 

La nostra breve analisi spiegherà le differenze tra lo smoking e l’abito, ma anche il loro uso a seconda dell'occasione e infine la lista degli accessori che si abbinano allo smoking.

Differenza tra abito e smoking

 

Per prima cosa e prima di approfondire le differenze tra un abito e uno smoking, ricordiamo che lo smoking è anche una variante di abito. Ciò significa che un smoking da uomo è composto da una giacca e pantaloni dello stesso tessuto e colore. Ma per studiare le differenze tra i due è necessario riconoscere che esistono elementi specifici degli abiti e degli smoking che non soddisfano necessariamente gli standard tradizionali. Ecco la nostra analisi di entrambi.

Smoking

  • Colore: unicamente nero o blu notte
  • Solo abiti da sera/occasioni formali (matrimonio)
  • Solo papillon
  • Collo sciallato
  • Revers, bottoni e tasche di seta
  • Camicia bianca con polsi doppi
  • Un bottone ed uno spacco centrale
  • Pantaloni senza pinces
  • Pantaloni lisci



Completo da uomo

  • Molte opzioni di colore dal classico blu, grigio e marrone a scelte più particolari come il rosa e il verde
  • Molte opzioni di motivi: tinta unita, rigato, a quadri
  • Ottima scelta da indossare ogni giorno o la sera
  • Revers classici o a lancia
  • Puoi abbinare qualsiasi camicia o cravatta
  • Due o tre bottoni e doppi spacchi
  • Pantaloni con o senza pinces
  • Pantaloni lisci o con risvolto

 

Tessuti

 

Tra abiti e smoking esiste un collegamento diretto con i migliori tessuti naturali. Per confezionarli si usano infatti lane superfine di lanifici italiani o inglesi in tinta unita di colori scuri come il blu navy e il nero e, in base alla stagione, con l'aggiunta di filati pregiati come il cashmere e il mohair.

Gli smoking si distinguono dagli abiti - per quel che riguarda il tessuto -, perché utilizzano un mix che include sempre raso di seta o gros-grain di seta per i revers, i bottoni e la cinta dei pantaloni, e per tutti i filetti delle tasche. Il resto dei completi sono confezionati con un unico tessuto. Questo aspetto rappresenta anche la principale differenza estetica tra i due.

 

Colori e fantasie

 

Come detto sopra, gli smoking sono generalmente neri e blu a tinta unita. La maggior parte degli uomini sarà felice di aggiungere uno smoking nero o blu notte al proprio guardaroba. Considerando che gli smoking hanno dettagli di seta in nero, questa preferenza è più che giusta. 

 

D'altra parte, gli abiti sono ormai disponibili in infinite tonalità di colore che vanno dal classico scuro ad altre più sorprendenti come il verde, il rosa e il rosso scuro. Gli abiti da uomo sono anche disponibili in centinaia di fantasie come i capi gessati e a quadri, nonché in numerose trame (occhio di uccello, pied de poule, ecc.). Queste sono le classiche versioni di abito da uomo.

 

 

Revers

 

Abbiamo menzionato il tessuto utilizzato per i revers come grande punto di differenza tra abiti e smoking da uomo. Tuttavia, i revers da smoking possono avere diversi stili.

I revers di un abito sono il risvolto classico e il petto a lancia. Questi tipi di revers sono validi anche per gli smoking, anche se la versione a lancia è molto più comune, ma gli smoking sono disponibili anche nella versione con collo sciallato. Lo smoking con collo sciallato è lo smoking della collezione Tailor Italian Wear. I colli sciallati, simili ai risvolti classici e i petti a lancia, variano a livello di larghezze. Il collo sciallato stretto è quello più attuale.

Al contrario i risvolti classici non si usano su una giacca da smoking per lo stile business e possono essere piuttosto lontani dallo stile formale.

 

I bottoni e gli spacchi

 

Per quanto riguarda i bottoni, abbiamo detto che gli smoking hanno bottoni ricoperti di seta. Inoltre, contrariamente ai completi a due o tre bottoni, una giacca da smoking ha una chiusura ad un bottone.

Una giacca da smoking ad un bottone forma un'apertura frontale più profonda e linee più lunghe ininterrotte che compensano un aspetto elegante ed aderente. La chiusura a un bottone è abbinata ad un unico spacco centrale che si abbina all'estetica dello smoking. La maggior parte degli abiti hanno doppi spacchi.



Tasche

Le tasche dello smoking sono rigorosamente a filetto con il piping in raso. Ciò è in linea con l'aspetto estetico di un capo di stile lussuoso e di classe. Gli abiti possono avere tutti i tipi di tasche compreso quelle a toppa, pattine e tasche a filetto.

 

Il pantalone

Il pantalone dell’abito ha una cinta con passanti per la cintura. Indossare una cintura è quasi essenziale per la maggior parte degli abiti, essendo il modo più semplice per garantire che i pantaloni restino in vita. Come accennato in precedenza, i pantaloni da smoking sono generalmente realizzati con la cinta in raso priva di passanti per la cintura e con una chiusura frontale a gancio invece di una chiusura frontale a bottone. Questo rende la vestibilità davvero importante per i pantaloni da smoking in quanto dovrebbero adattarsi perfettamente alla vita. Indossare delle bretelle con questi pantaloni è un ottima scelta non solo dal punto di vista funzionale, ma anche stilistico, quindi fai in modo di imparare a portare le bretelle nel modo giusto.

 

Smoking: completa il look-Camicia-Accessori-Scarpe

 

La camicia

Indipendentemente dal tipo di revers o colore, gli smoking dovrebbero essere sempre indossati con camicie a tinta unita bianche o scure tono su tono.

Il colletto di una camicia da smoking tradizionale si presenta con quella che viene chiamata punta ad ala, un design pensato per essere indossato con un papillon. Oggi i colletti classici italiani stanno diventando sempre più popolari. Nella collezione Tailor Italian Wear, c'è anche il tipo di collo adatto per uno stile senza cravatta e papillon.

Le camicie per questo tipo di abbigliamento dovrebbero avere polsi doppi per portare i gemelli. I gemelli si abbinano bene allo smoking.

 

Papillon/Cravatte

Dovendo scegliere tra papillon e cravatta, il papillon è sicuramente più adatto quando si indossa lo smoking. Tradizione e buon gusto suggeriscono di portare  il papillon blu navy o nero. Papillon pronti da indossare o non annodati sono disponibili in una vasta gamma di forme e dimensioni. Un buon modo per scegliere il tuo è confrontarli e abbinarli alla larghezza dei revers dello smoking.

Le cravatte si usano meno spesso, perché la maggior parte di esse sembra in qualche modo inadeguata allo smoking.

 

Pochette / Fazzoletti da tasca

Un pochette bianca nella tasca è l'accessorio essenziale per lo smoking. Non raccomandiamo nessun altro colore per le occasioni formali.

 

Gemelli

Se hai optato per una camicia elegante con i polsi doppi (dovresti farlo),avrai bisogno di gemelli per portare i polsi stretti. Ci sono molte opzioni per quanto riguarda i gemelli, dallo stile classico a quello più particolare.





Le scarpe

Le scarpe da smoking devono per forza essere nere. Il nero è formale ed elegante. Inoltre, devono essere puliti e privi di cuciture evidenti e dettagli come fori o suole in gomma. La nostra idea di scarpeda smoking include il derby e l’oxford - meglio se di tipo Wholecut. Le pelli devono essere lucidate manualmente o in vernice.

Nota che anche i mocassini sono un'ottima opzione e puoi trovarli sia in velluto o in pelle.

 

 

Cosa indossare per un matrimonio o serata di capodanno?

 

Bene, questa è certamente un'ottima domanda. Le risposte dovrebbero tenere in conto il tuo ruolo durante l'evento e il tipo di abito in alternativa allo smoking. Un abito a tre pezzi può essere formale quasi quanto uno smoking, mentre abiti con motivi evidenti non fanno un  effetto formale. Gli abiti sono infatti, tra le altre cose, un modo formale di vestire, ma sono più appropriati per ogni momento della giornata e in una vasta gamma di eventi dalle riunioni di lavoro, ai matrimoni, alle cerimonie.

 

D'altra parte, gli smoking sono capi formali puri, quindi sono adatti solo per gli eventi serali e per i matrimoni celebrativi, galà di beneficenza, serate all'opera e altri eventi d'élite come i red carpet. Gli smoking non devono essere indossati in alcun modo per lavoro o ai funerali.



Quale dovresti scegliere: abito o smoking?

 

Ogni opzione ha il suo fascino e dipende molto dalla prospettiva di ognuno. La tradizione indica che ci sono alcuni momenti nella vita che si festeggiano indossando un abbigliamento speciale. Ciò significa che un uomo dovrebbe indossare uno smoking in qualche momento della sua vita.

Assicurati che la vestibilità sia perfetta e che la qualità sia impeccabile: questo significa fidarti di quello che senti ed evitare di essere influenzato dal marchio o dai prezzi.

 

Acquistare uno smoking Tailor Italian Wear significa godere della massima qualità e di una vestibilità impeccabile, senza spendere una fortuna per l'acquisto.